BANNERPETIZIONE4

Bombe italiane nel conflitto in Yemen

Dallo scorso marzo in Yemen si sta consumando un atroce conflitto ignorato.....
Schermata 2015-08-28 alle 08.59.46

Due inchieste hanno portato alla luce il probabile utilizzo nei bombardamenti in Yemen da parte dell’Arabia Saudita di bombe prodotte ed esportate dall’Italia dalla RWM Italia.

leggi tutto...

Bombe a grappolo, la loro distruzione in Italia non è ancora completata

A Dubrovnik la conferenza di revisione del trattato sulle cluster bombs. I paesi più colpiti sono Bosnia-Erzegovina, Cambogia, Iraq, Laos, Libano, Vietnam.
Schermata 2015-08-22 alle 15.50.37

Gli stati più a rischio sono il Laos e, di recente, il Libano. L'Afghanistan è inquinato da residui di munizioni a grappolo made in Usa. Il Chad è contaminato. Il Cile ha individuato 4 aree con resti di munizioni a grappolo. La Croazia ha ampie zone contaminate dal conflitto nel 1990

leggi tutto...

Treaty status

Mappe
Schermata 2015-08-22 alle 15.47.35

The 2008 Convention on Cluster Munitions provides the only international framework for eradicating these weapons. The 1997 Mine Ban Treaty is a legally binding international agreement that bans the use, production, stockpiling and transfer of antipersonnel mines and places obligations on countries to clear affected areas, assist victims and destroy stockpiles.

leggi tutto...

CS-Stop ai finanziamenti internazionali per produrre bombe a grappolo

Il 1 agosto gli Stati Membri e gli attivisti impegnati su scala globale nel disarmo celebreranno il quinto anniversario dell’entrata in vigore della Convenzione sulle Munizioni Cluster (CCM).
pomezia

La Campagna Italiana contro le Mine, per celebrare la ricorrenza dell’entrata in vigore della Convenzione, ha organizzato con il Comune di Pomezia “Nomoneyforbombs”, una conferenza per promuovere il disinvestimento dalla produzione di munizioni cluster.

leggi tutto...

FERMIAMO GLI INVESTIMENTI ESPLOSIVI

NO MONEY FOR BOMBS
FERMIAMOPC

"No money for bombs", un'iniziativa organizzata per il 31 luglio da Campagna Italiana Contro Mine in collaborazione con il Comune di Pomezia, a sostegno della petizione online "Fermiamo gli investimenti esplosivi" e in occasione della ricorrenza dell'entrata in vigore della Convenzione sulle Munizioni Cluster.

leggi tutto...

LUNEDI' 20 LUGLI0 2015

32 morti e circa 100 feriti tra cui giovani volontari del ICBL-CMC
Schermata 2015-07-25 alle 12.35.34

Ci stringiamo intorno alle famiglie di questi giovani che hanno fatto del ricostruire piuttosto che del distruggere, della solidarietà invece della contrapposizione violenta il loro stile di vita.

leggi tutto...

VENEZUELA -UPDATE

Dissidenti venezuelani a San Pietro, salta visita Maduro a Papa
VENERZ1

Sono arrivati a Roma attraversando la frontiera Colombiana, e dal cinque giugno hanno iniziato lo sciopero della fame davanti a San Pietro, dove si sono accampati giorno e notte.

leggi tutto...

CS - Vivere sotto Daesh (IS) Testimonianze di resistenza dalla società civile in Iraq e Siria

A Roma dall’8 all’11 giugno la voce degli attivisti in una serie di incontri pubblici e istituzionali
pc_Invito Seminario Parlamentari Pace 10 giugno

Cercare di comprendere cosa sta succedendo in Siria e in Iraq, mostrando il volto di una società civile che resiste a guerre e violenze attraverso la voce dei suoi protagonisti. E’ questo l’obiettivo della missione in Italia di due attivisti dall’Iraq e dalla Siria.

leggi tutto...

CS - “Taglia le ali alle armi”

“sugli F-35 noi non ci stiamo!”
Schermata 2015-05-25 alle 18.07.41

Dopo mesi di attesa i dati ufficiali desumibili dal Documento Programmatico Pluriennale del Ministero della Difesa dimostrano una chiara certezza sugli F-35: “Questa riduzione non s’ha da fare!”.

leggi tutto...