.

#CCM10MSP cosa è accaduto

10 Meeting degli Stati Parte della Convenzione sulle Munizioni Cluster

Durante la settimana, che ha visti riunite le delegazioni di oltre 70 Stati Parte, alcuni Stati firmatari e altri presenti come osservatori, le Organizzazioni e le Istituzioni Internazionali impegnate nell’ambito della Mine Action, è stato portato avanti il lavoro di riesame e monitoraggio del funzionamento e dello stato di implementazione della Convenzione sulle Munizioni Cluster (CCM).

leggi tutto...

Cluster Monitor Report

La tredicesima edizione del Cluster Monitor Report presentata oggi dalla Cluster Munition Coalition (CMC)

I progressi nell'eliminazione delle munizioni a grappolo vengono oscurati dal devastante bilancio umano dovuto all'uso diffuso in Ucraina di queste armi.

leggi tutto...

XXV Riunione Comitato Nazionale per l’Azione Umanitaria contro le Mine Anti-persona

19 luglio 2022, presso la Farnesina la XXV riunione del Comitato Nazionale per l’Azione Umanitaria contro le Mine Antipersona (CNAUMA)

Preoccupazione per le mine ancora presenti negli arsenali ucraini, non ancora distrutti come invece previsto nel Trattato di Ottawa per la messa al bando delle mine antipersona.

leggi tutto...

CS - Human Rights Watch

Ucraina: l'uso delle mine terrestri russe mette in pericolo i civili

Russian forces are using landmines in Ukraine that are causing civilian casualties and suffering, as well as disrupting food production, Human Rights Watch said in a report released today.

leggi tutto...

CS - Human Rights Watch

La Russia e l'Ucraina non hanno aderito alla Convenzione sulle munizioni a grappolo

Il rapporto “Intense and Lasting Harm: Cluster Munition Attacks in Ukraine,” descrive in dettaglio come le forze armate russe hanno utilizzato almeno sei tipi di munizioni a grappolo nel conflitto armato in Ucraina.

leggi tutto...

CS - L’Italia approva

Risoluzione 7-00813 per proteggere i civili dalle armi esplosive

Campagna Italiana contro le Mine, Rete Italiana Pace e Disarmo e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra plaudono all’approvazione di questa risoluzione

leggi tutto...

Messaggio del Presidente Mattarella

Giornata Internazionale per l’azione contro le mine e gli ordigni bellici inesplosi

In occasione della Giornata Internazionale indetta dalle Nazioni Unite per le azioni umanitarie contro le mine e gli ordigni inesplosi – 4 aprile – riceviamo il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ci incoraggia a proseguire nell’impegno di mantenere alta l’attenzione sulla pericolosità di questi strumenti di morte che continuano ad essere usati malgrado la messa al bando a livello internazionale, ed a proseguire l’impegno a sostegno delle azioni di bonifica e promozione della pace.

leggi tutto...

CS - SMETTERE DI PIANTARE SEMI DI CARNEFICINA

XVI edizione della Giornata ONU dedicata alla Mine Action

La XVI edizione della Giornata ONU dedicata alla Mine Action cade nell’anno del 30 anniversario della costituzione della International Campaign to Ban Landmines (ICBL) di cui la Campagna Mine è membro e co-laureata Premio Nobel per la Pace 1997.

leggi tutto...

4 Aprile - Il messaggio del Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres

Giornata mondiale per la sensibilizzazione sulle mine e l’azione contro le mine

La Giornata mondiale contro le mine ci rammenta dei progressi fatti finora nello smaltimento degli ordigni bellici inesplosi e al tempo stesso di quanto ancora rimanga da fare. Esattamente trent’anni fa, attivisti delle societa’ civile si unirono per lanciare la Campagna mondiale per vietare le mine.

leggi tutto...